Coro Lirico La Spezia, grande successo a Pegazzano

LA SPEZIA- Grande pubblico al concerto  realizzato nel Cortile della chiesa S. Michele Arcangelo a Pegazzano, venerdì 8 settembre alle 21,15 e grandi applausi per il direttore Kentaro Kitaya, la pianista Miki Kitaya, per tutto il Coro Lirico La Spezia e per tutti i solisti, il tenore Kentaro Kitaya, il tenore Gianni Tridente, il baritono Domenico Alfieri e la soprano Roberta Lodola. Applausi scroscianti per Lei la soprano Roberta Ceccotti voce virtuosa e amabilissima che ha completamento ammaliato il pubblico mostrando il suo talento attraverso un repertorio raffinato di pregio e assai apprezzato che ha messo in risalto tutte le capacità della soprano anche regista e presidente dell’Associazione Orfeo InScena.

Questi i brani ricercati e dedicati al progetto che hanno affascinato i presenti:

“Una voce poco fa”, cavatina tratta dal I°atto del Barbiere di Siviglia di G. Rossini, “Les oiseaux dans la charmille”: da Les contes d’Hoffmann  di Jacques Offenbach , aria cantata da Olympia, la bambola automa e “Der Holle Rache kocht in meinem Herzen” aria nel II° atto di Die Zauberflote,il flauto magico,di W.A. Mozart. Il repertorio di rara bellezza ha sbalordito il pubblico per la qualità e l’eccellenza dell’esecuzione.  Meraviglia e apprezzamenti  da parte del pubblico anche a fine concerto hanno chiuso felicemente la serata

Afferma Ezia Di Capua vice presidente dell’ Associazione Coro Lirico la Spezia,“  il concerto è stato realizzato a seguito dell’avviso pubblico del Comune della Spezia per la realizzazione di spettacoli ed eventi culturali da svolgersi nella stagione estiva  2017” per la valorizzazione dei quartieri della città. Siamo orgogliosi di  sostenere questo progetto e lieti di riuscire a sorprendere favorevolmente  il pubblico con le nostre capacità acquisite con studio e molto impegno. Il successo di pubblico avuti per le nostre esecuzioni all’anfiteatro Alpi e nel cortile della chiesa Pegazzano, sottolineano il successo del progetto nella sua globalità.

Il prossimo appuntamento sarà venerdi 15 settembre “Gran Galà della Lirica” – Parco della Maggiolina ore 21:15 con brani tratti da “L’Elisir d’amore”e “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti, brani tratti da “ La Traviata” e “ Nabucco” di Giuseppe Verdi e brani tratti da “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni compositori di fama mondiale, grandi operisti che hanno scritto la storia musicale italiana del secondo ottocento.

L’Associazione Coro Lirico la Spezia ha l’obiettivo di valorizzare, sostenere e promuovere la cultura del bel canto, come tratto fondamentale culturale della nostra città, trasmettere la conoscenza  della cultura classica musicale e diffonderla.

Si rende noto che l’Associazione Coro Lirico La Spezia, ad oggi ha messo in scena undici opere con documentato successo di pubblico e di critica.

Per tutti gli appassionati del bel canto si ricorda la possibilità di far parte del Coro Lirico La Spezia contattando il seguente numero  3474211455 “

Foto, archivio storico integrale e curriculum degli artisti nel Blog di Sala CarGià,: http://salacargia.blogspot.it.

.

Advertisements
Annunci
Annunci