Pitei ‘n cantina conquista gli Stati Uniti

LA SPEZIACook with Grazia, il popolare  blog di viaggi e cucina italiana per gli americani con in applicazione scaricabile a 3,49 euro App Store, seguitissima anche sui social-network nella sua recensione delle sagre italiane segnala l’imperdibile “Pitei ‘ n cantina” , descrivendo  molto bene il borgo autentico di Pitelli con le sue strette vie lastricate di pietra,  i suoi angoli e le sue case pittoresche.
Da tempo Pitei in cantina è amata da turisti italiani e stranieri” dichiara con orgoglio Gianni Pioli, presidente della proloco di Pitelli “siamo sicuri che questa recensione  farà conoscere il nostro borgo e la nostra festa anche al di là dell’oceano , i pitellesi sono la vera forza e l’anima di questo progetto che in pochi anni ci ha fatto raggiungere vette altissime; a loro e a tutti i volontari esprimo la gratitudine della proloco”.
Cook with Grazia parla degli indimenticabili bomboloni che “Roberta Baudinelli. di professione panettiera a Riomaggiore, prepara nello stand di fronte alla chiesa ( disponibili anche gluten free e senza lattosio ) seguendo una ricetta di Milly la fornaia francese di Pitelli deceduta ultracentenaria le ha tramandato“.
Per il quinto compleanno della Proloco di Pitelli e alla sesta edizione di Pitei ‘n cantina non poteva esserci regalo più bello, aspettando l’invasione americana per l’edizione 2018.
Advertisements
Annunci
Annunci