Siete qui
Home > cronaca > CGIL: “Puntare ad una maternità di qualità”

CGIL: “Puntare ad una maternità di qualità”

LA SPEZIA- Lara Ghiglione, Segreteria della Camera del Lavoro e Alessandra Guazzetti, responsabile sanità FP CGIL, intervengono anche sulla questione maternità a Sarzana: “proprio in queste ore si è avviata una raccolta di firme per la riapertura della maternità a Sarzana. Tutte le richieste dei cittadini sono legittime, ma è necessario conoscere sin da subito quali potrebbero essere gli esiti di una scelta di questo tipo per i malati e per i lavoratori della sanità che si trovano spesso a subire decisioni calate dall’alto. Sarà costruito un nuovo ospedale ed è necessario scegliere con lucidità e cognizione di causa: la sanità dei doppioni a poche decine di km di distanza non può più funzionare. Non ci appassionano i dibattiti campanilisti, ma l’opportunità di poter usufruire di un reparto moderno, all’avanguardia, con personale adeguatamente formato e numericamente sufficiente. Un reparto dove mamme e bambini possano essere accolti nel miglior modo possibile, all’interno di un ambiente sicuro, piacevole, curato, con adeguate professionalità e attrezzature moderne e affidabili.”

Advertisements
Annunci
Annunci
Top