A Tavarone le celebrazioni dell’anniversario del lancio dello Sputnik nello spazio

L’Associazione Culturale Liguria Russia della Spezia sarà presente con il suo patrocinio per ricordare questo evento del 1957 di importanza mondiale che ha dato l’inizio all’era di esplorazioni Spaziali. Lo Sputnik 1 e’ stato il primo satellite artificiale nella storia dell’umanita’ ad essere stato messo in orbita a cura della Unione Sovietica. A Tavarone sarà presente la vice console della Federazione Russa dott.sa Elena ZakarevichEgidio Banti (Sindaco di Maissana), Franco Malerba  (primo astronauta italiano) Giuseppe Biagi (nipote del radiotelegrafista della Tenda Rossa) Vinicio Ceccarini del giornale Russia Privet , Angelo Sinisi dell’Associazione Culturale Liguria Russia ed altre personalità. Verrà simulato il lancio del satellite con una accensione di fontane pirotecniche sotto il lanciatore russo e l’inalzamento di un palloncino con antenne al taglio del nastro da parte del Vice Console con inizio delle trasmissioni del segnale originale dello sputnik per l’ascolto da parte dei radioamatori di tutto il Mondo. L’evento rievocativo avra’ luogo a Tavarone nel comune di Maissana (SP) con inaugurazione alle 9,30 del giorno 2 settembre 2017 presso i locali della Ex Scuola/Biblioteca e verra’ posto nel cortile un modello di 5 metri del missile che lo spinse in orbita con effetti pirotecnici allo startup con audio commemorativo.  A Tavarone avremo stazioni attive in HF multioperatore nelle varie bande e nei vari modi col nominativo II1MIR ( scelto appositamente per onorare gli Scienziati Russi che per primi realizzarono anche la prima stazione spaziale internazionale e in segno di Pace nel mondo MIR = PACE ) per fare QSO nel mondo. Chiunque fosse interessato ad avere più informazione sull’evento può telefonare al 347 9787477 

Advertisements
Annunci
Annunci