Effetto Spezia: “Sicurezza, al più presto un incontro pubblico”

LA SPEZIA- Le recenti esternazioni apparse sui giornali, legate al tema della sicurezza e alle iniziative di prevenzione, deterrenza e disincentivo a comportamenti che possono sfociare in degrado e eccessi di uso di alcool, attuate dall’Amministrazione e dalle forze di Polizia, ci portano a ritenere necessario un incontro con dibattito pubblico che coinvolga le diverse parti sociali e istituzionali, a partire dai  sindacati di Polizia,  gli assessorati coinvolti, il Questore, il Prefetto, i comitati cittadini e le associazioni di categoria.
Un tema così complesso e delicato, per essere affrontato con successo, necessita una vera discussione sul Coordinamento  tra le forze in campo, di unità di intenti che possono venire solo da un confronto aperto, sui contenuti e non di sterili polemiche a mezzo stampa.
L’associazione Effetto Spezia si propone di verificare le condizioni affinché un tale incontro possa avvenire in tempi rapidi, entro la metà del mese di settembre, e in tal senso intendiamo adoperarci nei prossimi giorni per sondare la disponibilità dei cittadini, parti sociali e istituzioni coinvolte.

Effetto Spezia

Advertisements
Annunci
Annunci