Programma Cinema Arena Estiva LERICI, PORTO VENERE LASPEZIA

Programmi Arena LA PINETINA- ARENA ASTORIA LERICI-ARENA PORTO VENERE-CINEMA IL NUOVO- LASPEZIA-

ARENA LA PINETINA LA SPEZIA

Lunedi 21 Agosto

Ore 21.30 UN PROFILO PER DUE ( Anteprima Nazionale)

Martedi 22 Agosto

Ore 21.30 A CIAMBRA (Anteprima Nazionale)

Mercoledi 23 Agosto

Ore 21.30IO DANZERO’

Giovedi 24 Agosto

Ore 21.30 PERSONAL SHOPPER

Venerdi 25 Agosto

 Ore 21.30 7 GIORNI (Anteprima Nazionale)

Sabato 26 Agosto

 Ore 21.30 7 GIORNI (Anteprima Nazionale)

Domenica 27 Agosto

Ore 21.30 7 GIORNI (Anteprima Nazionale)

DA GIOVEDI 31 APERTURA CINEMA IL NUOVO : ORE 21.30 LA STORIA DELL’AMORE

ARENA ESTIVA ASTORIA LERICI

Domenica 20 Agosto

Ore 21.30 LA TENEREZZA

Lunedi 21 Agosto

Ore 21.30 LA TENEREZZA

Martedi 22 Agosto

Ore 21.30 CAPTAIN FANTASTIC

Mercoledi 23 Agosto

Ore 21.30 CAPTAIN FANTASTIC

Giovedi 24 Agosto

Ore 21.30 CATTIVISSIMO ME 3 ( Anteprima Nazionale)

Venerdi 25 Agosto

 Ore 21.30 CATTIVISSIMO ME 3 ( Anteprima Nazionale)

Sabato 26 Agosto

 Ore 21.30 CATTIVISSIMO ME 3 ( Anteprima Nazionale)

Domenica 27Agosto

Ore 21.30 CATTIVISSIMO ME 3 ( Anteprima Nazionale)

Lunedi 28 Agosto

Ore 21.30RUBANDO BELLEZZA ( Ospite il regista Fulvio Wetzl)

 ARENA S.PIETRO PORTO VENERE

Domenica 20 Agosto

Ore 21.30 BABY BOSS

Lunedi 21 Agosto   

Ore 21.30 CAPTAIN FANTASTIC

Martedi 22Agosto

Ore 21.30 FLORENCE

Mercoledi 23 Agosto

Ore 21.30 TEATRO

Giovedi 24 Agosto

Ore 21.30 UN PROFILO PER DUE ( Anteprima Nazionale)

Venerdi 25 Agosto

 Ore 21.30 IL DIRITTO DI CONTARE

Sabato 26 Agosto

 Ore 21.30 LA LA LAND

Domenica 27 Agosto

Ore 21.30 MAMMA O PAPA’?

Lunedì 28 Agosto

CHIUSURA ARENA ESTIVA PORTO VENERE

SINOSSI:

RITRATTO DI FAMIGLIA CON TEMPESTA I conoscitori del cinema di Kore-eda Hirokazu, “Father and son”, “Little sister”, ben sanno come il regista giapponese sia narratore sensibile e partecipe delle dinamiche famigliari, delle complessità dei rapporti genitori-figli innanzitutto

UN PROFILO PER DUE Un profilo per due offre un faccia a faccia diretto tra un vecchio signore e un giovane uomo che potrebbe essere suo nipote. A fare da tramite è il simbolo della modernità per eccellenza: internet, strumento che ha creato un profondo gap tra i giovani e coloro che appartengono alle generazioni precedenti

A CIAMBRA rivelazione al festival di Cannes si presenta come un efficace e partecipe ritratto di un mondo che molti preferiscono non conoscere e disprezzare. Non è però possibile nascondere il dubbio che proprio a costoro, in un periodo particolarmente caldo nei confronti dell’immigrazione, offra occasione per un’ulteriore conferma dei propri assunti aprioristici e generalizzanti.

IO DANZERO’Se siete rimasti in città non perdete questo splendido film. Uscirete dalla sala pieni di ammirazione, a passo di danza, con il cuore e la mente in estasi! Film ipnotico e ammaliante che abbraccia con sguardo appassionato il destino di due superbe artiste.

PERSONAL SHOPPERuna profonda investigazione sulle origini della paura, sul bisogno di credere nell’aldilà, e su come relazionarsi con tutto ciò in una società crossmediale, che filtra le emozioni per poi amplificarle. In cui si attende un segno, ma in cui questo arriva via SMS e da uno sconosciuto.

7 GIORNIIvan e Chiara si incontrano su un’isoletta siciliana per organizzare il matrimonio del fratello di lui, con la migliore amica di lei. Una forte attrazione li travolge fin dal primo incontro ma, per ragioni diverse, entrambi tendono a ritrarsi: Nonostante le resistenze iniziali, i due decidono di vivere la storia fino all’arrivo degli ospiti per la cerimonia. Nel loro piano non hanno però preso in considerazione l’amore.

LA TENEREZZA  Un film magnifico, peripatetico, che scandaglia i sentimenti umani attraverso dialoghi sublimi per delicatezza e intuizione.

CAPTAIN FANTASTIC Sotto i colori sgargianti della commedia indie, Matt Ross problematizza con intelligenza il tema dell’educazione degli adulti di domani.

CATTIVISSIMO ME 3 Un sequel riuscito, coerente, ricco di inventiva e di evoluzioni acrobatiche mozzafiato. quel che è certo è che non mancheranno i Minions,

RUBANDO BELLEZZApercorso artistico della famiglia Bertolucci checolpisce perdelicatezzae attenzioni. Quasi a ribadire che la poesia è un tramite tra cielo e terra. E che esistono famiglie straordinarie che riescono a coltivare figli come fossero rose. Il richiamo alla poesia La rosa bianca di Attilio Bertolucci lascia trasparire questo amore che lega la famiglia ai propri luoghi d’origine.

FLORENCEUna donna che ha vissuto una vita fuori norma inseguendo la sua inclinazione fatale, disastrosa e istrionica per l’arte lirica.

LA LA LAND Chazelle sorprende e convince. un accurato mix di musica e immagini garantisce al film la leggerezza necessaria e un commovente sottofondodimalinconia.

 

BABY BOSSTra ironia e tenerezza, il ritratto di uno dei momenti più delicati della vita del    bambino: la nascita di un fratellino.

IL DIRITTO DI CONTARE La storia di 3 donne di colore negli anni ’50 in America, relegate a ruoli minori, ma che riescono a riscattarsi, a farsi strade a gomitate, fino a ricoprire ruoli importanti all’interno della NASA

MAMMAOPAPA’ una divertente commedia grottesca dove genitori e figli si invertono i ruoli ed i primi diventano il peggior incubo dei secondi. Politicamente scorretto, diseducativo ed eccessivo, il film fa ridere e la coppia Albanese/Cortellesi funziona a meraviglia

Advertisements
Annunci
Annunci