ARTICOLO 1 – MDP STA CON BELLEGONI Solidarietà e sostegno

La Spezia

Hanno vinto e governano, la democrazia vuole così e noi rispettiamo i ruoli che gli elettori affidano alle forze politiche.

Così vuole la Costituzione, così hanno voluto tutti coloro che hanno combattuto e versato il loro sangue perché fosse così, anche se oggi la nuova Amministrazione Comunale si dimentica di mandare il proprio gonfalone a presenziare alle celebrazioni della ricorrenza della strage di S.Anna di Stazzema, cosa mai accaduta dal dopoguerra ad oggi.

Giusto che governino ma che pretendano anche di dettare legge negli organismi che non appartengono alla disponibilità delle istituzioni per le quali sono stati eletti, sembra davvero un po’ troppo.

Il redivivo Cenerini pretende di far dimettere il segretario della Cgil dal suo incarico dimenticandosi che la Cgil ha tanti iscritti, degli organismi legittimati ad esprimere i propri dirigenti e non ha bisogno di interventi esterni per delineare i propri organigrammi.

Matteo Bellegoni, al quale va la nostra convinta solidarietà, ha espresso frasi un po’ forti per per segnalare, giustamente, la perversione di chi allestisce una nave per impedire il salvataggio di vite umane.

Lasci perdere Cenerini, non si occupi dei sindacati, non gli compete, pensi agli organigrammi delle sue eventuali associazioni nostalgiche.

E’ scesa in campo anche la donna ovunque, la consigliera leghista Pucciarelli per raccontare la solita favola per cui se i lavoratori stanno male è colpa degli immigrati.

I lavoratori sanno che non è così e che comunque le questioni che li riguardano meriterebbero riflessioni più impegnate piuttosto che slogan elettorali finalizzati a banalizzare ed a falsificare la realtà.

Articolo 1 Mdp apprezza particolarmente il serio impegno di Matteo Bellegoni al servizio dei lavoratori e lo ringrazia per la passione con la quale si dedica anche alle vicende politiche.

 

ARTICOLO 1 – Mdp

Coordinamento Provinciale della Spezia

 

Advertisements
Annunci
Annunci