L’Anffas al Palio del Golfo

LA SPEZIA– L’evento Palio è stato anche inclusione e solidarietà, si è conclusa la 92 edizione del Palio del Golfo che ha visti la presenza del gazebo dell’Anffas con il suo laboratorio artistico, dei manufatti realizzati dai ragazzi con il prezioso ed insostituibile supporto dei volontari.

Voglio ringraziare tutti gli spezzini ed i numerosi turisti che hanno visitato il nostro stand, – racconta la Presidente dell’Anffas La Spezia Elisabetta PodestàTantissime le persone che hanno apprezzato i nostri manufatti del laboratorio di artistica sostenendoci con piccole donazioni ma molto importanti per continuare la nostra opera di sostegno al Centro, ai soci ed alle famiglie. Moltissimi dei nostri concittadini hanno voluto manifestare il loro sentimento di gratitudine complimentandosi con noi per le numerose iniziative che organizziamo che ci hanno fatto conoscere a tutta la Comunità e per l’importante lavoro di inclusione e Cultura alla disabilità, quali gli Special Olympics, la manifestazione canora dello Special Festival e e tanto altro. Conclude Elisabetta, – Voglio ringraziare il Comitato delle Borgate per l’opportunità che ci è stata offerta di far parte dell’evento più importante del nostro Golfo, tutti i nostri preziosi volontari ed i ragazzi che in questi giorni sono stati presenti con il loro entusiasmo allo stand, e Telethon territoriale coordinato da Mara Biso con il quale abbiamo condiviso la spazio e collaboriamo insieme sia sul livello locale che nazionale per sostenere la ricerca per sconfiggere le malattie rare.

Advertisements
Annunci
Annunci