Perché Arpal non si è pronunciata sullo stato delle acque all’interno della diga foranea?

LA SPEZIA- Riteniamo positivo il fatto che l’Arpal, nel corso delle sue verifiche, abbia dato complessivamente dati positivi sulle acque marine del nostro Golfo, ma ci lascia perplessi che non si sia pronunciata circa l’interno della diga foranea.
Così facendo non ha risposto alle reiterate denunce dei cittadini sullo sversamento delle fognature cittadine di fronte ai Quartieri del Levante.
Tali fatti si sono verificati più volte e per alcune settimane, così in quei giorni gli escrementi erano ben visibili sul pelo dell’acqua da chiunque uscisse in mare con la barca
Forse per distrazione o per motivi istituzionali Arpal ha chiuso un occhio e non ha provveduto ad avvertire i cittadini in tempo reale mentre questo andrebbe fatto sempre, altrimenti che prevenzione è?

Per il Coordinamento dei Quartieri del Levante Rita Casagrande
Per la V.A.S. Onlus Franco Arbasetti

 

 

 

 

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci