Monterosso, nuovo atto vandalico nella notte

MONTEROSSO- I vetri di alcune auto sono andati in frantumi questa notte sul Piazzale Delle FFSS in località Fegina. Amaro risveglio per i proprietari delle auto, alcune anche costose, che hanno trovato i vetri rotti da sassi, presumibilmente lanciati nei pressi della linea ferroviaria. Sul piazzale si affaccia pure la piccola caserma dei Carabinieri Forestali, ovviamente non presidiata durante la notte.

 Scrive Nicola Busco: “Nostro malgrado dobbiamo adeguarci alla globalizzazione; gli stessi scemi che ci sono a Milano o Roma ce li troviamo a Monterosso, davanti alla porta di casa. Dobbiamo avere il coraggio di ammettere che siamo costretti a difenderci. Non estremizziamo, ma Monterosso non sta navigando in buone acque dal punto di vista sicurezza. Le telecamere piazzate in punti strategici non bloccano il ladro o il vandalo sia chiaro, diventano però un validissimo strumento di aiuto alle forze di polizia locali al fine di individuare il responsabile. Abituiamoci al grande fratello, prima o poi ne potremo avere bisogno per noi o un nostro famigliare”.
Advertisements
Annunci
Annunci