Croce Bianca Le Grazie, iniziativa coi bambini spezzini

LA SPEZIA- Simpatica iniziativa didattica alla Spezia, con i volontari della Pubblica Assistenza Croce Bianca Le Grazie, che si sono prestati per una giornata dedicata ai più piccoli. Su richiesta delle insegnati infatti i militi, con un mezzo dedicato alle emergenze, hanno passato alcune ore con i piccolo alunni per simulare un’attività da soccorritore e far vivere, direttamente in un’ambulanza, l’esperienza di chi ogni giorno è chiamato a prestare soccorso.
Si è trattato di un progetto civico di una scuola spezzina per fare vivere un’esperienza didattica un po’ diversa dal solito ai propri bimbi. Proprio per questo la scuola dell’infanzia comunale Arcobaleno, con le sezioni Arco e Baleno, gestita dalla coop C.o.c.e.a /CoopSelios, ha organizzato presso la sede in piazza Verdi alla Spezia questa particolare iniziativa.
I soccorritori di turno hanno così fatto giocare i bimbi con attrezzatura dell’ambulanza, hanno spiegato cosa fare in caso di emergenza, gli hanno imbarcati facendogli provare le attrezzature e ovviamente tutto con un approccio dedicato ai più piccoli perché quella utilizzata è un ambulanza speciale attrezzata anche per il soccorso pediatrico. Lo scopo del programma è legato alla conoscenza del mondo reale da parte dei più piccoli, facendo esperienza diretta con tanti aspetti della vita comune.
Advertisements
Annunci
Annunci