Gli autotrasportatori bloccano i varchi: presidi e oltre 500 lavoratori in sciopero

LA SPEZIA– Dalla mezzanotte di lunedì oltre 500 lavoratori dell’autotrasporto sono in sciopero, e lo resteranno per tutta la giornata. E ci sono più di 7 presidi, dalle 21 di domenica sera, a bloccare tutti i varchi portuali e retroportuali, i principali terminal e aziende, tra La Spezia e Santo Stefano.

Una protesta indetta da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, contro la modifica del regolamento turni di riposo e la mancata responsabilità aziende per i distacchi transnazionali.