31 maggio 2017, Giornata senza tabacco. Iniziativa del SERT di Sarzana

SARZANA– Asl5, presso il Sert di Sarzana lancia un’iniziativa nella Giornata Mondiale Senza Tabacco, il 31 maggio 2017,  in cui offre alla cittadinanza una prima visita per il trattamento del tabagismo, verrà valutata la dipendenza dal fumo, la motivazione a smettere, il grado di intossicazione da monossido di carbonio e verranno date tutte le informazioni sul trattamento del tabagismo.

Il fumo di sigaretta è una fra le più grandi minacce per la salute, la mortalità dei fumatori è tre volte superiore rispetto a chi non ha questo vizio, ma chi smette recupera anni di vita. Il New England Juornal of Medicine ha confermato nel 2006 che nel 60% la morte dei fumatori è dovuta a malattie attribuibili al fumo (tumori) ma anche ad accidenti cerebrovascolari conseguenze dei danni da fumo. Chi ha smesso di fumare tra i 25-35 anni ha vissuto dieci anni di più di chi ha continuato ad essere fumatore. Chi ha smesso tra i 35 e i 44 anni ha vissuto nove anni di più, tra i 45-54 anni, sei anni di più, chi smette tra i 55 e 64 guadagna comunque quattro anni di vita in più (studio del National Health Interview Survey, condotto dal 1997 al 2004).

Il trattamento del tabagismo è un’ottima opportunità da cogliere al volo, in quanto prima si smette, più tempo di vita si riconquista, ma ovviamente la prevenzione primaria resta il target principale.
Poiché gli studi dimostrano che la prevalenza del fumo è molto più bassa tra chi ha oltre 45 anni di età rispetto ai più giovani, le campagne di prevenzione devono essere indirizzate verso i più giovani, addirittura verso i preadolescenti, in quanto i ragazzi iniziano già a fumare alle scuole medie.

PROGRAMMA DEL 31 MAGGIO 2017
Sede : SERT SARZANA VIA DANTE ALIGHIERI 33 Tel 0187 604496;
Orario: dalle ore 10.00 alle 15.00
Attività: l’equipe, composta da medici, psicologi, infermieri accoglierà le persone che si presenteranno e verrà offerta una prima visita gratuita in cui :
⦁ verrà raccolta una breve anamnesi, con particolare riguardo alle abitudini legate al fumo;
⦁ verranno somministrati alcuni test (test di Fargerstrom, per la dipendenza da nicotina; test di C.A.G.E., per alcool, test di Mondor, per la motivazione e BDI per screenig della depressione);
⦁ verrà calcolata la spesa in fumo;
⦁ verrà misurato il tasso di monossido di carbonio del respiro;
⦁ verranno date informazioni sui trattamenti.

A chi lo richiede verrà dato un appuntamento successivo per iniziare il trattamento.

La visita sarà gratuita, non è necessaria la richiesta del Medico di Medicina Generale.

Advertisements
Annunci
Annunci