Sicurezza sul lavoro, i sindacati incontrano il Prefetto: riaperto il tavolo sulla sicurezza sul lavoro

LA SPEZIA-Un clima molto positivo, grande disponibilità del Signor Prefetto. Soddisfazione per la riapertura del tavolo sulla sicurezza sul lavoro.” Così Matteo Bellegoni, segretario generale della Camera del Lavoro, Antonio Carro, segretario provinciale Cisl e Nadia Maggiani, segretaria provinciale Uil che questa mattina, durante la manifestazione contro le morti sul lavoro che si è svolta di fronte alla Prefettura spezzina, hanno incontrato il Prefetto della Spezia, Dott. Antonio Lucio Garufi.

Continuano i segretari generali: “Il miglior modo di onorare la memoria delle vittime e fare in modo che le morti sul lavoro non debbano più ripetersi è quello di attivare percorsi concreti per la prevenzione e la diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro, fatti di prevenzione, informazione e controlli a tappeto nelle imprese. Il tavolo della sicurezza, riaperto questa mattina, vedrà la presenza, oltre che dei sindacati, di tutte le associazioni datoriali, dell’Inail, dell’Ispettorato del Lavoro, di Comune e Provincia. C’è bisogno di un lavoro di squadra tra tutti gli attori coinvolti per realizzare un vero e proprio percorso provinciale sulla sicurezza, fatto di iniziative e proposte che saranno delineate a breve. Il nostro obiettivo continua ad essere quello di zero incidenti sul lavoro e per raggiungerlo è necessario mettere in campo le migliori energie della società.