Spezia, le palle…girano! (play off, nonostante tutto)

VICENZA- E così, seppur non senza fatica, sono arrivati i playoff. Vittoria in trasferta a Vicenza con il primo gol stagionale di Giannetti, “naso di Dante”. Vittoria importantissima e playoff raggiunti per il quarto anno consecutivo: davvero un bel traguardo. Adesso però lo Spezia deve e può cercare l’impresa a Benevento. Sarà infatti la formazione campana della “città delle streghe” a contendere la qualificazione per la semifinale. I ragazzi di mister Di Carlo, nella “sua” Vicenza dovevano vincere e vedere gli altri risultati, per quanto riguarda la differenza dei punti in classifica per la disputa degli spareggi e è andato tutto bene. Aquilotti che viaggeranno in Campania martedì sera per una gara da “dentro o fuori”. Lo Spezia infatti posizionandosi all’ottavo posto, ultimo utile per disputare la prosecuzione di questa stagione, dovranno sempre giocare per vincere ad incominciare da Benevento. Del resto un inizio di spareggi è stata anche la gara di Vicenza, perché col pareggio la formazione spezzina sarebbe uscita dal primo obiettivo stagionale…appuntamento quindi martedì sera, chissà…se sarà destino…

Comunque vada grazie Spezia!

(Cristiano Sturlese)