Il 18 maggio a Fezzano la conferenza: “Cadimare: dal pirata Dragut agli idrovolanti di Mussolini”

FEZZANO – Il 18 maggio alle ore 21,00  presso il  Centro sociale di Fezzano  conferenza  di Stefano Faggioni. Durante la conferenza verrano presentati i due piccoli volumi, molto interessanti da titolo: Cadimare e il cantiere Faggioni  e Cadimare -aeroporto, dove vengono illustrate con ampia   documentazione fotografica le vicende di un paese con una storia molto particolare e legata a Fezzano.  Durante la serata verranno presentate le diapositive di foto inedite e originali e le fotografie di Guido e Giovanni  Faggioni i fondatori del Cantiere. Il lavoro di ricerca di Stefano Faggioni è particolarmente importate per la ricostruzione della zona dell’Aereonatuca e solelcita riflessioni sul furìturo della zona. Cadimare come noto fu meta privilegiata prima del pirata Dragut di grandi artisti e poi di Mussolini,spesso ospite della baia.

Introduce il dott. Vinicio Ceccarini.

Nella foto allegato il quadro di Cadimare  di Antonio Fontanesi conservato presso la Prefettura di Reggio Emilia.

Advertisements
Annunci
Annunci