Il 18 maggio a Fezzano la conferenza: “Cadimare: dal pirata Dragut agli idrovolanti di Mussolini”

FEZZANO – Il 18 maggio alle ore 21,00  presso il  Centro sociale di Fezzano  conferenza  di Stefano Faggioni. Durante la conferenza verrano presentati i due piccoli volumi, molto interessanti da titolo: Cadimare e il cantiere Faggioni  e Cadimare -aeroporto, dove vengono illustrate con ampia   documentazione fotografica le vicende di un paese con una storia molto particolare e legata a Fezzano.  Durante la serata verranno presentate le diapositive di foto inedite e originali e le fotografie di Guido e Giovanni  Faggioni i fondatori del Cantiere. Il lavoro di ricerca di Stefano Faggioni è particolarmente importate per la ricostruzione della zona dell’Aereonatuca e solelcita riflessioni sul furìturo della zona. Cadimare come noto fu meta privilegiata prima del pirata Dragut di grandi artisti e poi di Mussolini,spesso ospite della baia.

Introduce il dott. Vinicio Ceccarini.

Nella foto allegato il quadro di Cadimare  di Antonio Fontanesi conservato presso la Prefettura di Reggio Emilia.