Sindacati: “Solidarietà alla lavoratrice del pronto soccorso di Sarzana”

LA SPEZIALuca Comiti, Filcams Cgil, Mirko Talamone, Fisascat Cisl, Marco Furletti, Uiltrasporti Uil e Luciana Tartarelli, Fials esprimono solidarietà alla lavoratrice che è stata malmenata all’interno dei locali del pronto soccorso dell’Ospedale di Sarzana la notte di venerdì: “Una brutale aggressione che testimonia le condizioni di lavoro in cui spesso si trovano ad operare gli addetti dell’ospedale. Come sindacati ci stringiamo attorno alla lavoratrice ed alla sua famiglia, ed auspichiamo maggiori e più efficaci controlli sulla sicurezza dei lavoratori da parte dell’Azienda ASL.”