Oggi prima riunione del Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale

LA SPEZIA- Si è tenuta stamani la prima riunione del Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale per l’esame degli argomenti all’ordine del giorno. L’insediamento è avvenuto senza il rappresentante della Regione Toscana che non è ancora stato nominato.
Era necessario procedere all’esame di diverse questioni piuttosto urgenti e quindi, potendo deliberare con i soli componenti nominati, che costituiscono la maggioranza dell’organo e sono rappresentativi oggi anche del territorio di Carrara, siamo andati avanti”- ha detto il Presidente dell’AdSP, Carla Roncallo – . Spero comunque che questa ultima nomina arrivi a breve, in modo da poter portare al Comitato anche alcuni temi chiave che interessano l’Autorità di Sistema.

Hanno quindi preso parte alla prima riunione i componenti del Comitato di Gestione, l’Amm.Roberto Camerini (rappresentante della Regione Liguria), l’Arch. Nicoletta Migliorini (rappresentante del Comune di Carrara), l’Avv. Laura Niggi (rappresentante del Comune della Spezia) il C.V. Francesco Tomas (Comandante e Rappresentante della capitaneria di Porto) ed il C.F. Marco Landi. Presente anche il Presidente del Collegio dei Revisori, Dott. Fabio Calvellini e, come uditore, anche il Dirigente della Regione Toscana Ing. Luca della Santina.

All’ordine del giorno della seduta odierna, iniziata con una sintesi informativa delle attività svolta ed in corso, oltre che delle problematiche in essere, erano l’acquisizione del parere del Comitato sull’approvazione dello Statuto di Promostudi; sulla cessione di quote della società partecipata Discover e sul relativo bando di gara; sull’approvazione delle spese per gli eventi Palio del Golfo e Trofeo Mariperman.

Tra le altre cose, il Comitato di Gestione ha deliberato  di aderire alla richiesta del Comitato delle Borgate del Palio del Golfo per la realizzazione della 92ma edizione della manifestazione, che si svolgerà dal 31 al 15 luglio 2017, autorizzando l’esborso complessivo di € 50.000,00, oltre eventuali  prestazioni di servizio o lavori finalizzati all’allestimento dell’evento, come già avvenuto nelle edizioni precedenti, entro il limite massimo di euro 30.000,00. Il Comitato ha  deliberato inoltre di aderire alla richiesta del Presidente del Comitato Organizzatore del XXX Trofeo Mariperman autorizzando l’esborso complessivo di € 20.000,00.
Il Comitato di Gestione ha deliberato positivamente su tutti gli argomenti di cui sopra.

Advertisements
Annunci
Annunci