“Musica in blu” contro l’autismo a Spezia Expo

LA SPEZIA- Sabato 8 aprile 2017 alle 20,45 presso Spezia Expò si terrà lo spettacolo “Musica in blu” patrocinato dalla Regione Liguria e dal Comune di La Spezia.

Lo spettacolo si propone di dare spazio e visibilità a giovani talenti “in erba” uniti da una passione comune, quella per la musica. Inoltre il messaggio che si vuol far comprendere è il significato che ha la musica come mezzo di comunicazione, di socializzazione, d’amore e la capacità che ha di mettersi al servizio di iniziative di grande spessore etico-sociale. Infatti l’intero spettacolo è dedicato a un tema molto attuale: l’autismo.

Aprile è il mese mondiale dell’autismo e il blu è il colore che lo rappresenta. E’ stata coinvolta nel progetto l’ANGSA (Associazione nazionale genitori soggetti autistici) di La Spezia a cui sarà devoluto l’incasso della serata.

I giovani artisti che si esibiranno provengono dalla provincia di La Spezia e dal Piemonte.

Michelangelo Falcone ha 17 anni e frequenta il Liceo Scientifico di La Spezia. Ha partecipato alla trasmissione televisiva Io Canto su Canale 5. Ha già al suo attivo due inediti di cui è autore e compositore. E’ anche un ottimo chitarrista.
Camilla Rinaldi ha 16 anni e frequenta il Liceo Musicale del capoluogo. Studia danza da 4 anni, recitazione con la grande Fioretta Mari e musical con Giò di Tonno. Partecipa a Io Canto, alla Prova del cuoco nel Piccolo coro arcobaleno. Duetta con Alessandra Amoroso. Partecipa a vari musical con la Mari, l’ultimo al Brancaccio di Roma. Interpreta la colonna sonora del cortometraggio “Vorrei essere Belen”. Ludovica Vatteroni ha 15 anni e frequenta il Liceo classico di Sarzana. Canta da quando era piccola e studia pianoforte da 8 anni. Ha partecipato alla trasmissione “Ti Lascio una canzone” condotta da Antonella Clerici.E’ stata ospite per tre anni al FIM (fiera internazionale della musica).Partecipa a svariati concorsi nazionali dove si classifica sempre nelle prime tre posizioni. E’ voce solista dello storico Coro Perosi di Castelnuovo Magra. Studia teatro al Liceo e ha portato in scena al Civico di La Spezia Orfeo e Euridice.
Domiziana Zarino sta per compiere 20 anni viene da Vercelli e frequenta l’Università. Ha studiato violino e viola presso il conservatorio. E’ voce solista in un sestetto jazz e in un duo acustico. E’ appena stata ammessa allo stage estivo di Umbria Jazz Clinics superando un’audizione presso la Berklee College of Music di Boston.
The Jab sono una band di giovani artisti che provengono dalla provincia di Torino. Hanno al loro attivo due videoclip di brani scritti e composti da loro. Premiati dal Governatore della Lombardia Roberto Maroni e dal Presidente della SIAE si aggiudicano l’apertura del concerto di Ligabue al Parco di Monza davanti a 70 mila persone.

La serata avrà luogo presso la sala conferenze dello spazio Spezia/Expò alle ore 20.45 sarà presentata da Alessia Tonelli e vedrà la presenza delle Istituzioni regionali e comunali.