150 per Guido. Appello per la candidatura di Guido Melley a Sindaco della Spezia

LA SPEZIA- Sono studenti, imprenditori, insegnanti, medici, lavoratori dipendenti, operatori culturali, professionisti, artigiani; 151 spezzini hanno sottoscritto un appello pubblico a sostegno della candidatura a Sindaco di Guido Melley. La società civile della città che si mobilita per il cambiamento.

Ecco il testo dell’appello:
Spezia è la nostra città. Spezia sta vivendo un momento di importante trasformazione fondamentale per la propria storia. Appoggiamo per questo la candidatura di Guido Melley a sindaco della Spezia, perché non è un politico di professione. Da subito si è posto in discontinuità con lo stile di amministrazione della cosa pubblica del passato, proponendo la democrazia rappresentativa bisognosa di una dose vigorosa di democrazia partecipativa. Apprezziamo lo spirito di coinvolgimento e partecipazione che Melley vuole dare e sta dando alla sua idea. “LeAli a Spezia” è un progetto aperto al coinvolgimento e alla valorizzazione delle persone che hanno dato e vogliono dare un contributo concreto e creativo alla città. Il buon governo si fa con la partecipazione attiva dei cittadini. Il Comune deve essere la casa di tutti: ascolto dei problemi, risposte rapide, servizi efficienti e semplici, trasparenza amministrativa.  “LeAli a Spezia” è per noi una lista innovativa sulla scena politica spezzina. Una realtà in cui non ci saranno simboli di partito, ma forze politiche a sostegno di un progetto di città. Un progetto del centrosinistra e con uno spirito civico, che accoglie tutti gli spezzini che vorranno dare una mano per parlare di futuro, delle cose da fare per la città. Guido Melley è per noi la persona giusta per poter parlare a tutti di lavoro e impresa; ambiente e sviluppo; rivoluzione verde; cultura, intrattenimento e aggregazione giovanile. Guido Melley è per noi la figura più preparata e pronta per condurre Spezia attraverso il prossimo quinquennio. Guido Melley è per noi il candidato più adatto per lavorare per e con Spezia con gentilezza, fermezza e lealtà.

I sostenitori: slideshare.net

 

Advertisements
Advertisements
Advertisements