Martedì 21 marzo spezzini poeti per un giorno

MILANO – La creatività migliora la vita: perché non iniziare proprio nella Giornata Mondiale della Poesia, di fronte a un espresso fumante? Martedì 21 marzo il caffè viennese degli artisti Julius Meinl torna con “Pay with a Poem” a offrire una tazzina della sua miscela inconfondibile a chi comporrà una poesia nelle sue caffetterie di tutta Italia e promette di … servire buonumore! Secondo un ricerca condotta da Julius Meinl, infatti, oltre l’80 per cento degli intervistati sarebbe deluso dal mondo attuale, ma riconosce che dare sfogo alla creatività potrebbe infondere ottimismo e migliorare la propria visione della vita.

Dopo aver raccolto oltre 100.000 poesie nell’edizione 2016, Pay with a Poem torna in 1400 location di 36 paesi in tutto il mondo con la firma inequivocabile di Julius Meinl, caffè ambasciatore della cultura delle caffetterie viennesi dell’800, quando tra giri di valzer e letture raffinate si viveva di cuore e sentimenti! Missione di Pay with a Poem è ancora una volta quella di risvegliare il poeta che è dentro ciascuno di noi, invitando la community dei “poetry lovers” a dare voce alle proprie emozioni provando a migliorare il mondo con piccoli ma significativi gesti.

Ambassador italiano di Pay with a Poem è il poeta “pop”, scrittore e performer torinese Guido Catalano, romantico e irriverente, che spiega così perché non potrebbe vivere senza la sua passione: “Leggete poesia, scrivete poesia e condividetela con tutti i mezzi possibili. Guardatela come un antidoto ai mali della vita. Funziona!”. Al suo invito #poetryforchange si uniscono quest’anno La Pina, speaker radiofonica tra le più amate, e l’artista calligrafo Luca Barcellona: un trio di anime poetiche che, spinte dalla stessa sensibilità, dimostrano giorno dopo giorno come arte e bellezza possano dare un nuovo valore alla vita.

Guido, La Pina e Luca saranno gli ospiti di un esclusivo secret party che si terrà a Milano venerdì 5 maggio dove interpreteranno, con i loro diversi codici artistici, le poesie più belle raccolte il 21 marzo e festeggeranno la creatività con tante sorprese. Per entrare nel backstage del Poetry Secret Party, basterà scrivere i propri versi su Facebook entro il 21 marzo e partecipare all’elezione dei 20 componimenti più belli.

Per scoprire le news e le caffetterie dei poeti più vicine, visitate la pagina Facebook di JuliusMeinlOfficial.

Di seguito i locali coinvolti nel Pay with a Poem 2017:

  • Bar della Torre                                                   Via Giulio della Torre 73
  • Dolci Magie                                                        Corso Cavour 207-209
  • Tentazione Caffe’                                              Corso Nazionale 67
  • Pizzeria Per Dire                                                 Via Genova, 571, 19134
  • Bar Joy                                                                 Via Severino Ferrari, 64
  • Mida                                                                    Corso Cavour 125
  • Bar Centro Commerciale Le Terrazze          Via Fontevivo, 17