Giornate del FAI, il 25 e 26 marzo visita al Varignano

LA SPEZIA- Si è svolta nel pomeriggio di martedì la conferenza stampa di presentazione delle Giornate del FAI che consentiranno, i prossimi 25 e 26 marzo, di visitare la Fortezza del Varignano, nel borgo delle Grazie.

A presentare l’iniziativa c’erano la Presidente del FAI Marinella Caporuscio, il Capitano Giampaolo Trucco, il sindaco di Porto Venere Matteo Cozzani, il vicesindaco spezzino Cristiano Ruggia e la direttrice delle Istituzioni Culturali Marzia Ratti.

Per celebrare in maniera adeguate la 25° edizione delle Giornate primaverili del FAI, quest’anno è stato scelto un sito non facile: la fortezza del Varignano non è mai stata aperta al pubblico e non lo sarà più in futuro, per cui è un’occasione unica per visitare questo luogo sconosciuto agli spezzini. Inoltre è “uno dei luoghi più belli della costa”; qualche giorno fa sono state effettuate delle riprese dalla RAI, usate poi per pubblicizzare l’evento. Nell’elenco, per importanza, dei siti nazionali, il Varignano è al secondo posto, dietro solo a Matera.

Tutti i relatori sono stati concordi nel dichiarare che è stata un’ottima sinergia tra FAI, Istituzioni e Marina Militare; il capitano Trucco ha aggiunto che sarebbe bello se, nel corso della visita, i ragazzi si “innamorassero” del luogo e decidessero di intraprendere la vita militare, in particolare nei palombari.

La visita, dalla durata di circa 90 minuti,  costerà 5 euro, a puro titolo di contributo e sarà guidata dagli studenti dei licei spezzini e sarzanesi. L’orario sarà dalle 10 alle 17 (ultimo ingresso). Gli organizzatori si raccomandano di non raggiungere Le Grazie in auto, ma di servirsi dei mezzi pubblici.

L’itinerario

I battelli.
I Battellieri del Golfo effettueranno trasporti tra La Spezia e Le Grazie; la corsa costerà 5 euro A/R per gli adulti, 3 euro dai 6 agli 11 anni e sotto i 6 anni sarà gratis.
Orari partenze (dalla Passeggiata Morin) dalle 9:30 alle 16:30, ogni ora.
Orari ritorno (dal Pontile di Via Libertà) dalle 11 alle 18, ogni ora; ultima corsa alle 18:30.
Informazioni: 0187/732987 (ufficio); info@navigazionegolfodeipoeti.it; 0187/732200 (biglietteria pontile, 25 e 26 marzo).

Gli autobus
Orari sabato.
Linea P (minuti 25 e 55 di ogni ora); Linea 11 (minuti 10 e 40 di ogni ora).
Orari domenica. Linea P (Minuti 25 e 55 di ogni ora, dopo le 8); Linea 11 (minuti 10 e 40 di ogni ora, dopo le 14:10. Al mattino non c’è servizio).

Ulteriori informazioni: www.giornatefai.it