Parrillo, Rete a Sinistra Arcola: “Noi ai Tir sull’Aurelia, chiediamo il parere ad Anas”

ARCOLA- Quando centinaia e centinaia di cittadini firmano una petizione, quando nasce un movimento spontaneo cui fanno seguito assemblee molto partecipate sull’argomento, quando, conseguentemente, un consiglio comunale e un sindaco si esprimono per quanto chiesto dalla collettività. E quando non ci sono ostativi di natura giuridica e non viene violata nessuna legge. Bene, allora, in queste condizioni non ci possono essere indugi, è dovere di tutti procedere con celerità e decisione per l’attuazione di quanto previsto.

Stiamo parlando del divieto del traffico pesante sulla via Aurelia nel Comune di Arcola, dove, per emettere l’ordinanza che tutta una collettività sta attendendo manca il solo parere dei funzionari dell’Anas.

Vogliamo dire ad Anas, che l’attesa, legittima, della cittadinanza è grande, perché da troppi anni l’intenso traffico di mezzi pesanti sull’Aurelia è insostenibile per chi ci abita spesso sono messe a repentaglio le vite. Per questi motivi crediamo che gli abitanti di Arcola siano disposti nuovamente a far valere le loro ragioni, e noi con loro.

Pertanto chiediamo, umilmente, ad Anas lo sforzo e di esprimere in tempi rapidi il parere in merito, chiestogli dal Comune di Arcola, e di questo aiuto alla nostra comunità ringraziamo Anas anticipatamente.

Rete a Sinistra di Arcola

Advertisements
Annunci
Annunci