Quaretti, Filt Cgil: “Indispensabile finire i lavori di dragaggio al Porto”

LA SPEZIA-E’ fondamentale terminare i lavori di dragaggio del porto della Spezia.” Così Fabio Quaretti, segretario della FILT CGIL della Spezia, che continua: “E’ possibile effettuare tutti i lavori necessari nel pieno rispetto dell’ambiente ed ottenere finalmente che le navi possano accedere anche a pieno carico.”

Continua Quaretti:Il porto è un’attività imprescindibile per questa città, una delle poche che, anche nel periodo della crisi, ha continuato a produrre occupazione e reddito, ma negli ultimi anni sta scontando un rallentamento dovuto ai ritardi nella realizzazione del Piano Regolatore Portuale. I lavoratori vivono con apprensione questa fase e vogliono avere certezze per il loro futuro.”

Conclude Quaretti: “Le indagini sul Molo Fornelli facciano i loro corso e tutte le responsabilità eventuali siano accertate; ma, contemporaneamente, auspichiamo che il Piano regolatore Portuale sia portato avanti senza incertezze, per completare lo sviluppo dello scalo che attendiamo da tempo.”

Advertisements
Advertisements
Advertisements