Acam Acque, mancato recapito di bollette in Riviera e Val di Vara

LA SPEZIA-  In considerazione delle segnalazioni di mancati recapiti di bollette del servizio idrico di alcune utenze della Riviera e Val di Vara, Acam Acque informa che sono in corso verifiche con la società che si occupa della consegna nelle zone interessate. Precauzionalmente Acam Acque non applicherà le indennità di ritardato pagamento e mora né le spese di sollecito agli utenti interessati dal disservizio relativamente ai corrispettivi del 4° trimestre 2016 e qualora le stesse fossero state già state addebitate verranno stornate nelle bollette successive.

Nei prossimi giorni, sul sito www.acamacque.it, sarà disponibile un servizio tramite il quale ogni utente potrà effettuare in autonomia il download dei recenti documenti di fatturazione.

Lo sportello di La Spezia, in Via Alberto Picco 18, ed il Numero Verde 800.80.50.55 sono disponibili per dare informazioni ed inviare copia delle fatture eventualmente non ricevute.

Advertisements
Annunci
Annunci