Nessuno deve rimanere indietro? Battistini (M5S) su Special Festival Città della Spezia

LA SPEZIA- Non si è ancora spenta l’eco dello straordinario successo ottenuto dallo Special Festival Città della Spezia, che con il suo messaggio artistico e sociale ci ha regalato emozioni uniche, che abbiamo ritenuto di preparare, e presentare assieme ai colleghi spezzini presenti in Consiglio Regionale, un Ordine del Giorno.

L’atto sarebbe servito per impegnare il Presidente e la Giunta a verificare, con l’organizzazione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, la possibilità di organizzare, eventi di riferimento e di valorizzazione della manifestazione spezzina, prevedendo di invitare, ad esempio, il vincitore della prima edizione ad una delle serate della 67° edizione del Festival e a lavorare affinché si istituzionalizzasse tale spazio anche negli anni futuri.

Avremmo voluto, oltre che dare un messaggio forte, che sarebbe potuto essere occasione di rilancio culturale della nostra città e veicolo di positività contro ogni barriera, valorizzare un evento che già alla prima edizione, tenutasi il 13 Gennaio scorso, è stato di sicuro successo e di forte importanza artistica e sociale.

Ringrazio il collega Gabriele Pisani per essersi reso disponibile a presentare l’impegnativa in Aula in mia vece. Ringrazio i colleghi spezzini Costa, Paita, Pucciarelli, Michelucci e Giampedrone per averne condiviso i valori e per aver fattivamente contribuito con grande sensibilità e senza distinzione di schieramento politico.

Con rammarico mi duole sottolineare, purtroppo, che alcuni colleghi del mio Gruppo, per motivi che certamente potranno spiegare a tutti i cittadini liguri, hanno ritenuto di non sottoscrivere questo Ordine del Giorno impedendo, in questo modo, che fosse posto all’attenzione del Consiglio ed immediatamente in votazione.

Provvederò, a questo punto, a presentare l’atto per le vie ordinarie, perché ritengo che l’obiettivo che contiene debba essere perseguito fino in fondo, lavorando, a questo punto, per gli anni a venire. Sono certo che il Consiglio Regionale, stante la condivisione dimostrata, al di la dei colori di partito, non avrà problemi ad approvarlo.

Francesco Battistini, Consigliere Regionale M5S Liguria

 

Advertisements