Partito Comunista Italiano: “Soddisfazione per il sì al referendum di Ortonovo-Luni”

VAL DI MAGRA- “Il PCI Sarzana Val di Magra esprime soddisfazione in merito alla vittoria del SI riguardo il referendum svoltosi nel comune di Ortonovo per il cambio del nome del comune in Luni. Un grande risultato che rappresenta un’importante prospettiva di crescita turistica ed economica per il territorio. Da oggi infatti con il ritorno di Luni si recupera un nome ricco di storia e tradizione a cui speriamo seguiranno progetti validi ed idonei a valorizzare tutte le risorse presenti nel territorio comunale. Pensiamo in particolare alla riqualificazione delle zone finora trascurate come la stazione ferroviaria di Luni, i borghi storici o l’area archeologica che potrebbero costituire dei punti di forza per un incremento delle attività economiche di tutto il comune. Da oggi inizia un nuovo progetto, da oggi ritorna la storia.”

  Martina Fornelli
  (Comitato Centrale Partito Comunista Italiano)
Advertisements
Advertisements
Advertisements