Battistini (M5S): “Emergenza pediatria al Sant’Andrea causata da politica miope e incapace”.

LA SPEZIA- Anni di gestione scellerata delle strutture ospedaliere della Provincia spezzina ci hanno portato ad una situazione che, oggi più che mai, causa un’emergenza continua.
Gli avvenimenti della scorsa notte nel reparto di pediatria dell’ospedale S. Andrea di La Spezia, con la necessità di dover trasferire, in tutta urgenza, i piccoli pazienti, lanciano forte il grido di allarme che una politica miope e incapace non è stata in grado né di prevenire né, tantomeno, di prevedere.

Per questo abbiamo presentato in Regione 2 diverse interrogazioni con le quali vogliamo ricostruire, punto per punto, la storia dettagliata dei lavori di manutenzione straordinaria e ristrutturazione del nosocomio spezzino negli ultimi 10 anni, con i relativi costi, e chiedere alla Giunta Regionale quali siano le intenzioni per risolvere i gravi problemi strutturali che, giorno dopo giorno, creano problemi a pazienti e operatori.
L’inaugurazione del nuovo Felettino è ancora troppo lontana e fumosa per pensare di lasciare andare alla deriva il S. Andrea e l’evidente mancanza di una pianificazione che traghettasse nel miglior modo possibile questa migrazione è sotto gli occhi di tutti.

Francesco Battistini

Consigliere Regionale M5S Liguria

Advertisements
Annunci
Annunci