Bacchus festeggia i 5 anni con Matteo Cidale

LA SPEZIA– Martedì 7 febbraio l’osteria Bacchus festeggerà i cinque anni di attività.

In questi anni il locale di V.le Amendola ha proposto un progetto di cucina stagionale incentrata sulla distribuzione locale affiancato da una serie di iniziative ed intrattenimenti. L’attività è stata molto apprezzata dal tessuto sociale cittadino e non solo, in particolare la programmazione jazz ha avuto un importante riscontro con un utenza sempre più affezionata e attenta.

Per la serata verrà proposto il nuovo progetto del concittadino batterista Matteo Cidale. Con lui un altro spezzino affezionato di casa, il contrabbassista Diego Piscitelli, la formazione prevede inoltre il giovane sassofonista palermitano Francesco Patti considerato uno dei migliori talenti del jazz italiano e si lustra inoltre della presenza di una delle firme più prestigiose del panorama jazz internazionale il trombettista Flavio Boltro.

A seguire ovviamente una scoppiettante jam session.

Advertisements
Annunci
Annunci