Problema illuminazione in Piazza Verdi, per il PD non è urgenza

LA SPEZIA- Piazza Verdi non è adeguatamente illuminata, questo lo notano (quasi) tutti quelli che passano di là. Lo si è notato già dai tempi della messa in posa degli attuali lampioni, “di design”, ma all’epoca l’Amministrazione invitava ad avere pazienza, perché , diceva “è ancora un cantiere” e che poi ci sarebbero state le torri luminose e così via… Il 30 dicembre la Piazza è stata inaugurata e tanti dicevano “Non si vede niente…“. Nemmeno le torri riescono a illuminare. I consiglieri del MoVimento 5 Stelle, però, sono andati oltre i mugugni e si sono dotati di Luxometro, uno strumento che misura l’illuminazione e, dopo aver studiato le normative sull’illuminazione della Piazza, hanno fatto i dovuti confronti, scoprendo numerose discrepanze alle normative vigenti.
In primo luogo” scrivono “la difformità dell’illuminazione tra le strade adiacenti e la piazza, via Chiodo e via Veneto hanno un valore superiore ai 33 lux mentre entrati nella piazza lato liceo costa si ha un crollo a 1,7 lux”.

La parte centrale, poi, risulta  “illuminata” se, così si può dire, esclusivamente da un centinaio di faretti a terra che dovrebbero avere lo scopo si di valorizzare i portali… ma il loro effetto è solamente quello di abbagliare chi si trova a passeggiare da quelle parti.

Quindi il MoVimento 5 Stelle ha presentato una mozione urgente per chiedere l’avvio di una verifica da parte di Arpal o tecnici in possesso di idonee conoscenze per poter agire al più presto, ma il PD ha decretato che non esiste urgenza. Così la mozione non è stata discussa e del problema si parlerà in futuro, in una Commissione.

Evidentemente la maggioranza non vede la carenza di illuminazione in Piazza Verdi (mi si passi il gioco di parole). La gente che passa da lì, invece, non vede proprio nulla. Vorremmo sapere, però, che cosa è urgente per la Giunta, perché se non lo è una piazza buia e pericolosa, con pavimentazione sconnessa e rovinata e fontane in cui qualcuno è già finito “a mollo”, non sappiamo cosa possa esserlo…

 

Advertisements
Annunci
Annunci