“Alchimie creative” giovedì 26 al Centro Allende

LA SPEZIA– “Alchimie Creative” è il titolo del convegno che si svolgerà giovedì 26 gennaio con inizio alle ore 16 e 30 al Centro Allende della Spezia dove è in corso la mostra di Lorenzo Ludi:Lorenzo è nato o è diventato pittore?“.

Scopo del convegno è provare a fare luce proprio sulle alchimie, spesso ignote della creatività che non conoscendo barriere, hanno permesso di realizzare le opere a Lorenzo e che tanto successo hanno riscosso durante l’esposizione. Organizzato dalla  Fondazione Ha.Rea onlus, ABC La Spezia e Starte` con il patrocinio del Comune della Spezia, il convegno avrà modo di compiere alcune riflessioni sulle testimonianze del percorso intrapreso da Lorenzo, affetto dalla nascita da una grave tetraparesi spastica, e della sua quotidiana battaglia per contrastare la disabilita` con lo scopo di ritagliarsi un suo spazio personale nel mondo.

Parleranno di questo percorso la professoressa Paola Sommovigo , docente di chimica all’istituto scientifico tecnologico, e insegnante di Lorenzo durante il conseguimento del diploma. Tra gli interventi previsti di particolare interesse quello della dottoressa Anna Lisa Buonomo del Centro Studi Delacato, che offrirà una testimonianza scentifica del lungo percorso riabilitativo intrapreso Lorenzo che, passo dopo passo, gli ha permesso di ottenere miglioramenti impensabili. La parola anche agli artisti Bellani, Giuliano e Vaccarone che, con la loro passione e competenza, hanno affiancato Lorenzo nel suo costante percorso di crescita creativa.

A coordinare l’incontro, in cui interverranno anche i rappresentanti delle istituzioni cittadine, il giornalista Niccolò Re. Presente anche l’on. Brando Benifei, vicepresidente della commissione sanità del Parlamento Europeo che ha fatto conoscere i lavori di Lorenzo nella sede parlamentare di Bruxelles.

Advertisements
Annunci
Annunci