Il consigliere Bucchioni (P.R.C.) chiede la convocazione della IV Commissione su problematiche del Pronto Soccorso

LA SPEZIA- Il consigliere Edmondo Bucchioni, capogruppo di Rifondazione Comunista, ha richiesto la convocazione della IV Commissione con le seguenti motivazioni.

Si richiede la convocazione della Commissione per affrontare le problematiche inerenti il soccorso sanitario urgente in particolare il 118 La Spezia soccorso, poiché vi sono difficoltà, da parte del personale del pronto soccorso, nel reperire le barelle per sistemare i pazienti in attesa di visita. Per questo motivo si verificail relativo fermo delle ambulanze, che restano prive della lettiga (occupata in P.S.) e di conseguenza non operative.

Bucchioni riporta inoltre un’esperienza lavorativa: domenica mattina in Via Carducci si è verificato un incidente in cui è rimasta coinvolta una donna al quinto mese di gravidanza. La donna lamentava forti dolori alla pancia; è stato chiamato il 118, ma alla seconda chiamata (10 minuti dopo) veniva risposto che non vi erano ambulanze disponibili e che, pertanto, sarebbe giunto un mezzo da Brugnato.

Penso” conclude il consigliere,  “che sia un fatto grave far attendere una persona incinta per circa venti minuti l’arrivo del soccorso sanitario. Chiedo che i responsabili possano venire in Commissione per valutare le possibili soluzioni affinché simili situazioni non abbiano a ripetersi”.

Advertisements
Annunci
Annunci