Giovanni Agosti trio da Bacchus, presentazione disco “STRETCHING

LA SPEZIA- Martedì 10 gennaio alle ore 21,30 l’osteria Bacchus è lieta di presentare il Giovanni Agosti Trio.

La formazione nata a Milano nel 2013 fra le mura del conservatorio Giuseppe Verdi n questi anni ha ricevuto molti apprezzamenti classificandosi ai primi posti nei più importanti concorsi nazionali tra qui il prestigioso “Jimmy Wood award” ed il “Concorso Nazionale dei Conservatori” .

Nel novembre 2016 è stato pubblicato pubblicato il disco d’esordio “Stretching” uscito per l’etichetta discografica indipendente Honolulu Records. Per l’occasione verranno presentati i brani del disco, un vero mix di Jazz contemporaneo e melodie cantabili per uno spettacolo in cui sono costantemente presenti l’aspetto narrativo e l’attenzione per la spontaneità d’improvvisazione. Verranno inoltre proposti in anteprima brani di più recente composizione che andranno a costituire il prossimo album della band.

Al momento Giovanni Agosti vive in Olanda dove ha completato il master in piano jazz e sta continuando ad approfondire gli studi di musica classica e di live electronics.
Riccardo Chiaberta (batteria) vive a Londra dove collabora con alcuni dei più interessanti musicisti della scena britannica.
Marco Rottoli (contrabbasso) l’unico della formazione ancora residente in Italia è una delle colonne portanti del jazz milanese.

Advertisements
Annunci
Annunci