CGIL SP: Pulizie Tribunale, cambio appalto. Sindacati: “Penalizzate le lavoratrici, basta con gare al ribasso

L’ennesimo appalto al ribasso che penalizza lavoratori e il servizio agli utenti. E’ l’ora di finirla.” Luca Comiti, Filcams Cgil, Giampiero Orlanducci, Fisascat Cisl e Marcio Furletti, Uiltrasporti Uil, intervengono in merito al cambio appalto per le pulizie del tribunale della Spezia: “A partire dal 2 gennaio c’è stato il passaggio del servizio pulizie tra la SGM e la Coopservice. Il tasso di riduzione sulle ore applicato dal nuovo appaltatore è stato del 55%, con il risultato di penalizzare enormente le 11 lavoratrici coinvolte.  Lavoratrici che avevano 24 ore di lavoro adesso ne hanno 10, con relativa riduzione di stipendio. Una situazione insostenibile che deve essere rivista e sulla quale ci riserviamo di intrapendere azioni di mobilitazione. Intanto, chiediamo un atto di sensibilità al nostro cittadino Ministro Andrea Orlando, dato che l’appalto riguarda il suo Ministero.”

 

Advertisements
Annunci
Annunci