“Non solo Mozart” apre la stagione teatrale al Quartieri di Bagnone

BAGNONE – Venerdì 16 dicembre, alle ore 21.15, apre la stagione teatrale al Teatro Quartieri di Bagnone, con la produzione della Fondazione ORT che porta in scena musiche di Mozart, Bruck e Piazzolla.

Quattro sono gli strumenti musicali dei ‘Solisti dell’ORT’ che trasmetteranno i loro suoni e le loro “parole” ai presenti: ai violini Paolo Gaiani, Francesco Di Cuonzo, Marco Pistelli, Alessandro Giani, Susanna Pasquariello; alle viole Stefano Zanobini, Pierpaolo Ricci; ai violoncelli Luca Provenzani, Augusto Gasbarri e al contrabbasso Luigi Giannoni.

Il complesso d’archi ‘I Solisti dell’Ort’ si è costituito nel 1982 e da allora ha maturato un vasto repertorio che spazia dalla musica barocca al periodo classico – romantico e alla musica del ‘900.

Caratteristica del gruppo è la versatilità del suo organico che, oltre a prevedere l’inserimento di altri strumenti, consente l’alternarsi di tutti i componenti in ruoli solistici. Il programma sarà dedicato ad un ritratto del genio mozartiano, intervallato dalle sonorità di Bruck e Piazzola.

La programmazione prevede il ‘Divertimento n. 1 k. 136’, il ‘Divertimento n. 2 K. 137’ e il ‘Divertimento n. 3 K.138’ di Mozart; ‘Kol Nidrei’ per violoncello e archi (elaborato da A. Scotto) di Bruck; ‘Adios Nonino’ per violoncello e archi (elaborato da J. Bragato) di Piazzolla.

Alberto Bonfigli

Advertisements
Annunci
Annunci