Spezia, le palle…girano! (le nebbie ferraresi offuscano…#mimmolandia)

FERRARA- Gli aquilotti sono tornati dopo molti anni a Ferrara e tra le nebbie del “Mazza” sono incappati in una sconfitta alla fine meritata, contro la Spal. Certo, per noi tifosi le sconfitte non sono mai né meritate né giustificate. Ma si deve guardare avanti nel ricordo del “dietro le spalle” e allora forza ragazzi,  prima della fine del girone di andata di sono ancora tre gare tutte insidiose, ma che devono portare ad incrementare la classifica. Poi durante la pausa si vedrà come la società opererà sul mercato e da questo ognuno ne trarrà le proprio conseguenze. Per ora ricordiamoci del vantaggio dello Spezia di Piccolo (finalmente un gol su azione) e poi del pareggio locale e soprattutto del vantaggio definitivo dell’ex Antenucci che da queste parti ha lasciato ricordi di un’annata forse troppo veloce per giudicarlo con precisione. Ma adesso, prepariamoci a ricevere il Perugia al “Picco”; mister Di Carlo potrà recuperare qualche altro elemento da poter valutare se utilizzarlo per il match; la tifoseria sostenga sino alla fine questo gruppo di ragazzi che sono alla ricerca della continuità, quella continuità che potrebbe portare in alto ma con sempre l’occhio vigile a chi sta dietro di “Noi“.

(Cristiano Sturlese)

Advertisements
Annunci
Annunci