La poetessa genovese Paola Sansone al Poggio Orto-Bar

LA SPEZIA- Appuntamento fissato il 17 dicembre a partire dalle 18.00 per la presentazione del libro Rimescolando.
Genovese, Paola Sansone, poeta, autrice e interprete teatrale, classe 1961 ha all’attivo alcuni riconoscimenti in ambito letterario.

Il suo Libro Rimescolando racconta molte occasioni perse, occasioni perse in Tv al Maurizio Costanzo Show e a Mi manda Lubrano, forse per poco coraggio o forse perché non era il momento giusto?

Paola Sansone, che di mestiere fa la tecnica di laboratorio in ospedale, in questo libro ha inserito tutto il suo percorso poetico: «Una sorta di seconda possibilità che do alle mie rime», spiega Paola in una sua intervista su Mentelocale.

La prefazione a Rimescolando porta la firma del grande poeta Elio Pagliarani (1927-2012), poeta che è facile ricordare per i suo versi che nascono dalla cronaca e dalla vita quotidiana; prosa, inserzioni dialettali, collage di vario tenore sono gli ingredienti del suo stile.
Rimescolando è un piccolo libro, una piccola raccolta di poesie che lascia spazio a sorrisi, umorismi con l’amaro in bocca, alternanze e sentimenti che solo le poesie possono traghettare verso il lettore.

Rinnoviamo l’appuntamento con Paola Sansone e il suo libro al Poggio Orto-Bar, Scalinata San Giorgio 5, La Spezia, a partire dalle ore 18.00.

Per maggiori informazioni e dettagli: facebook.com/ilPoggioOrtobar. o 340 2415669.

Qualche informazione in più sul Poggio OrtoBar.
Al Poggio OrtoBar potrete trovare momenti di relax nel verde e gustare i piatti della tradizione spezzina, accompagnati da un buon bicchiere di vino o birra. Il Poggio è anche RistoBar è un punto ristoro con vista sul Golfo e ai piedi del Castello San Giorgio. Vi aspettiamo a colazione, per l’aperitivo, pranzo o cena (solo su prenotazione) Siamo a vostra disposizione per organizzare feste compleanni, meeting ed eventi nel parco. Aperti tutti i giorni, da mattina a sera. Dal mattino al tramonto si gode una vista privilegiata grazie alla posizione dominante rispetto alla città. Il Poggio OrtoBar si inserisce all’interno di un progetto che unisce un insieme di diversi valori che vanno dall’integrazione sociale, allo sviluppo socio-sostenibile, fino alla valorizzazione dell’agricoltura sociale urbana come motore di coesione sociale.

Advertisements
Annunci
Annunci