Guerri: “Situazione dei rifiuti sempre più fuori controllo”

LA SPEZIA-A riprova del fallimento del sistema di raccolta-rifiuti voluto in città da questa amministrazione, ci ritroviamo anche in questa settimana a dover denunciare disservizi e situazioni indecorose verificatisi in molte zone del centro e in vari quartieri“. Così il consigliere comunale Giulio Guerri, capogruppo della lista civica “Per la Nostra Città“, nella sua nuova interrogazione guarnita di attestazioni fotografiche.

I cittadini hanno documentato vere e proprie discariche in pieno giorno in Piazza Europa (angolo via XXIV Maggio), via Piave, via De’ Nobili, via   Vecchio Ospedale (di fianco al Museo “Lia”), all’inizio di viale Fieschi, in Piazzale Kennedy, in via Caselli al Favaro, in via Marconi a Isola, più mucchi di sacchetti dislocati lungo i percorsi pedonali in corso Cavour e nel quartiere Umbertino. Inoltre sono stati segnalati disservizi nel porta a porta in varie strade (del Termo a Rebocco). Uno scenario in continuità con quanto segnalato nelle settimane scorse, da ultimo con riferimento a discariche rilevate a Fossamastra, in via Corridoni, via dei Buggi, via privata Cozzani e a ritiri non svolti, ad esempio nel quartiere dei Vicci, in via del Monte, in via Maggiano“.

tmp_3604-img-20161209-wa0006-1824375327

tmp_3604-img-20161209-wa0005169167695

tmp_3604-img-20161209-wa0007977519608

Advertisements
Advertisements
Advertisements