Il Comitato Piazza Verdi festeggia la vittoria al referendum costituzionale

LA SPEZIA- Cari amici,
Il Comitato Piazza Verdi, che ha preso parte attivamente insieme al Comitato del NO a tutta la campagna referendaria, intende esprimere il proprio affettuoso ringraziamento a tutti gli spezzini che con il loro voto hanno impedito a questo Riforma Costituzionale pericolosa e abnorme di venire applicata.
Ringraziamo dunque gli spezzini che questa volta ci hanno ascoltato, salvando con il loro voto l’Italia da una pericolosa deriva antidemocratica ed Europeista, nel senso però più deleterio del termine, che è quello usato dal sistema finanziario e dei grandi gruppi industriali, già responsabili di buona parte dei problemi sociali e ambientali che gravano ormai su buona parte dell’umanità.
Desidero, in qualità di portavoce di questo Comitato, esprimere riconoscenza vera a tutte quelle persone, di cui mai si parla.
Un grazie dunque a coloro che si sono prodigati con me, per tenere vivi i nostri presidi cittadini, mettendoci davvero tanta fatica e tempo : Angelo, Annamaria, Paola e Giovanni, Carlo, Olimpia , Claudia e Marcella… e anche ovviamente a chi per impegni personali o lavorativi non poteva esserci… ma era, ne siamo convinti, con noi col cuore.
Grazie davvero per questa esperienza unica che abbiamo avuto modo di vivere, anche a tutti gli amici del Comitato del NO che ci hanno aiutato ai banchetti come Bianca, Bruno e Gabriella e molti altri…e ai molti politici che hanno voluto dire due parole ai nostri microfoni insieme a noi cittadini…
E’ stato uno splendido momento davvero per tutti, perché quando si parla di DEMOCRAZIA crediamo veramente che “nessuno dovrebbe rimanere indietro…”.

Massimo Baldino (Comitato Piazza Verdi)

Advertisements
Advertisements
Advertisements