Neri Marcorè chiude la prima edizione di Mangiamusica

FIDENZA (Parma) – Gran finale per Mangiamusica – Note pop, cibo rock, rassegna che ha ospitato al Teatro Magnani di Fidenza, nelle tre serate precedenti, Niccolò Agliardi e Edwyn Roberts, Piero Cassano e Fabio Perversi dei Matia Bazar (con il chitarrista Piero Marras), Flavio Oreglio e Alberto Patrucco.

UN’ATMOSFERA DA FALO’ SULLA SPIAGGIA… 
Venerdì 2 dicembre, alle 21, la prima edizione della rassegna ideata e diretta dal giornalista Gianluigi Negri si chiuderà con Neri Marcorènelle vesti di cantante. L’attore di origini marchigiane ha annunciato uno spettacolo con un’atmosfera da falò sulla spiaggia. Con la sua chitarra(accompagnato in alcune esecuzioni da una seconda chitarra, quella di Marco Caronna) proporrà al pubblico le sue canzoni preferite: brani di De Gregori(“Cardiologia”), Ivan Graziani (“Monna Lisa”), De André, Bennato, ma ancheNeil Young e Simon & Garfunkel. Per il resto, scaletta “libera”. E dialogo con il critico musicale Enzo Gentile e con gli spettatori.

L’INTERO INCASSO PER ARQUATA DEL TRONTO
Impegnato su due set contemporaneamente (quello torinese della terza stagione di “Questo nostro amore” e quello romano dei due sequel –“Revolution” e “Reloaded” – di “Smetto quando voglio”), Marcorè ha accettato l’invito di Mangiamusica anche per aiutare la sua regione colpita dal terremoto: l’intero incasso (ingresso a offerta) sarà devoluto al Comune di Arquata del Tronto.

LA DEGUSTAZIONE
Nel corso della serata, il pubblico e i protagonisti andranno alla scoperta, condegustazioni gratuite, delle birre artigianali del Birrificio Toccalmatto(realtà fidentina molto apprezzata e premiata anche all’estero) prodotte, con arte e passione, dal mastro birraio Bruno Carilli.

I PARTNER
Mangiamusica è un progetto fortemente voluto dall’amministrazione comunale di Fidenza e dal suo sindaco Andrea Massari, organizzato dall’associazione culturale Mangia come scrivi, con il supporto di Gas Sales, Terme Baistrocchi, Italpast, Gaibazzi Costruzioni.

#cantachesimangia

Advertisements
Annunci
Annunci