Guerri : “Via Duino in condizioni sempre più disastrose”

LA SPEZIA- Con una nuova interrogazione – l’ennesima sull’argomento – il consigliere comunale Giulio Guerri torna a denunciare lo stato disastroso del manto stradale di via Duino, nel quartiere di Rebocco. “Si è persa memoria – scrive il capogruppo della lista civica “Per la Nostra Città“- dell’ultima volta in cui questa strada è stata riasfaltata. E le conseguenze si vedono e si sentono, dato che la strada si presenta costellata di buche anche profonde (che con la pioggia riducono la carreggiata a una risaia) e coperta di ghiaino per tutta la sua estensione. Questa situazione, oltre a testimoniare l’abbandono di questa strada da parte dell’amministrazione (che se ne ricorda solo per effettuare saltuari quanto inutili raddoppi) è causa di quotidiani disagi e problemi di sicurezza per i cittadini, sia per coloro che vi transitano a piedi sia per chi vi passa in auto o – peggio ancora – su mezzi a due ruote. Problemi di sicurezza accentuati peraltro dalla carente luminosità dei punti-luce, una piaga comune a tutte le strade del quartiere e, in generale, alle stragrande maggioranza delle vie del Comune della Spezia.”

Guerri rammenta di avere già più volte evidenziato la problematica e sollecita il sindaco e volersi attivare per la riasfaltatura di via Duino.

Advertisements
Annunci
Annunci