“CastagnASSO”, successo dell’iniziativa proposta dal Centro Polivalente per disabili “ASSO” e dalle Officine AGAPO

LA SPEZIA – Grande successo dell’ ìniziativa “CastagnASSO” proposta dal Centro Polivalente per disabili “ASSO” e dalle Officine AGAPO. L’evento si è svolto venerdì nei cortili di Via Castelfidardo.

Hanno esposto le loro produzioni artigianali ed artistiche i ragazzi dei laboratori di ASSO ed altre realtà della nostra provincia quali:

  • Il Centro socio-educativo “Il Nuovo volo” di Ceparana con le produzioni della Bottega “SOGNIFATTIAMANO”;
  • Il Centro socio-riabilitativo “Antares” con i manufatti della “BottegAntares” ed i prodotti dei “Evergreen”
  • Il centro “ANFFAS” della Spezia e “Le Missioni” di Sarzana con le creazioni artistiche dei propri laboratori.

Hanno partecipato anche i “Magazzini del Mondo” – la bottega spezzina di Commercio Equo-Solidale – ed alcuni artigiani del nostro territorio.

Il pomeriggio e stato allietato da un prestigioso intermezzo musicale: Renzo Cozzani, Simone Vignoli, Massimo Furno e Daniele Schiaffino, educatori di professione, questa volta hanno accompagnato i ragazzi dei centri, non in progetti educativi individuali, ma con musica e parole sfruttando la loro passione e grande capacità anche in questo campo.

Il Centro Polivalente per disabili “ASSO” è oramai una  realtà consolidata della nostra città ed in particolare del quartiere Umbertino. Fortemente voluto dal Distretto Socio-sanitario 18 e dall’Assessorato ai servizi sociali del Comune della Spezia vede lavorare in strettissima collaborazione ASL 5, l’Associazione AGAPO Onlus e le Cooperative sociali in ATI per la gestione del centro (Lindbergh, CILS, COCEA e Cometa). Attualmente accoglie una trentina di persone disabili, ognuno con un  proprio progetto e programmazione individuale. Ragazzi che tutte le mattine, supportati da un educatore escono sul territorio in piccoli gruppi per gestire i laboratori occupazionali del centro. Fra questi ci piace ricordare quelli attivi appunto in via Castelfidardo:

  • L’Atelier di falegnameria DIVERSAMANTE MOBILI per l’esposizione e produzione di arredamenti in legno  in via Napoli 103, “arricchito” grazie alla Fondazione Carispezia dal progetto “Linea VERDELEGNO” per produrre arredamenti in legno riciclato per parchi e giardini.
  • L’ Atelier di Ceramica grazie alla preziosa collaborazione con “Officine AGAPO”.

CastagnASSO” é stata anche l’occasione per festeggiare il rinnovo della gestione del Centro da parte dell’ATI (Lindbergh capofila, CILS, COCEA e Cometa) grazie alla nuova assegnazione (2017\2022) a seguito della gara di appalto indetta dalla Regione Liguria.

Advertisements
Annunci
Annunci