ALLA SCOPERTA DEI TERREMOTI ALLA FESTA DELLA CASTAGNA DI FIVIZZANO

Nella giornata del 20 novembre 2016, presso Viale Principe Amedeo di Fivizzano, nell’ambito della Festa della Castagna, dalle 11 alle 16 potrete scoprire perché avvengono i terremoti e dove accadono, sperimentare la trasmissione delle onde sismiche, verificare le diverse risposte al sisma negli edifici, capire perché è meglio prevenire che prevedere: laboratori, esperimenti, incontri sei geologi: tutto sul tema del terremoto.
La giornata di TerremotoInPiAzZa è collegata al progetto di solidarietà denominato BimbiperBimbi, rivolto ai bambini terremotati del Centro Italia, che vede il patrocinio di molte associazioni, quali Legambiente Nazionale, Lunigiana Sostenibile, INGV (Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia), Istituto scolastico “Darsena” di Viareggio e il comune di Fivizzano.
Nella giornata sarà disponibile un opuscolo sul terremoto realizzato specificatamente per l’occasione, che chiunque potrà ricevere gratuitamente ed eventualmente donare una piccola offerta come contributo al progetto BimbiperBimbi.
Il programma della giornata prevede:
Fiera di San Martino;
Corsa delle castagne (Partenza in località “Il Piazzone” alle ore 9.30);
Mangialonga delle castagne e degli antichi mulini (Partenza da Piazza Marconi alle ore 9);
Festa del vino nuovo;
Festa del ringraziamento – Coldiretti (Piazza Garibaldi);
Apertura dell’antico mulino ad acqua di Arlia con animazione in costumi d’epoca (funzionerà stand gastronomico in loco);
Apertura della centrale idroelettrica di Arlia (dalle ore 10 alle ore 17);
Raduno e passeggiata nel bosco con le Mountain Bike;
Mercatino agricolo e artigianale (Località “Il Piazzone”);
Bus navetta gratuito da Fivizzano Capoluogo (in piazza delle Corriere) al mulino di Arlia.

Di Alberto Bonfigli 

Advertisements
Annunci
Annunci