Inchieste sul Porto, Barli: “Confidiamo nella Magistratura

Le inchieste  avranno il loro corso, e una forza garantista come deve essere  il Pd non può che confidare nella magistratura: quanto prima verrà fatta luce, tanto meglio sarà per chi – come noi – si batte da sempre per una gestione trasparente della cosa pubblica. Ma è chiaro che non si risolve il tutto in un’indagine giudiziaria: c’è una enorme questione politica che ci investe, perché gli anticorpi alla corruzione all’interno dei partiti – a cominciare dal nostro – sono ancora più indispensabili dei doverosi interventi della Magistratura.

Ecco perché il Partito democratico, in primo luogo, dovrà affrontare una riflessione profonda sulla gestione del potere e sul ruolo della partecipazione dei cittadini al governo della cosa pubblica: ne abbiamo il dovere, in quanto forza di governo nazionale e locale, e non ci mancano i mezzi per avviare insieme un percorso virtuoso. Lo dobbiamo non solo a noi stessi, impegnati in politica , ma anche – e soprattutto – ai cittadini e ai lavoratori delle imprese. Tanto più se ambiamo a concorrere al governo di una città che può rappresentare moltissimo per il futuro della Liguria.

Federico Barli membro direzione Provinciale Pd

Advertisements
Annunci
Annunci