Spezia, le palle…girano! (partita “stregata”)

BENEVENTO- Lo Spezia torna sconfitto dalla “città delle streghe“: Benevento. Davvero una partita stregata quella giocata dagli aquilotti che in Campania non riescono a racimolare punti in questo campionato. I ragazzi di mister Di Carlo falliscono alcune occasioni e poi alla fine devono pure lasciare l’intero bottino alla formazione locale allenata da Baroni.

Spezia sprecone e poco cinico e così ecco fatto servita la sconfitta. Aquilotti che devono giocare in inferiorità numerica quasi tutta la ripresa per l’espulsione di Nenè. Peccato, perché lo Spezia spreca e poi deve fare il suo “mea culpa” per le giocate gettate alle “ortiche“. Adesso sabato prossimo arriverà la capolista Verona di Pazzini & C.: c’è poco da dire. Intanto oltre al brasiliano mancherà capitan Terzi per squalifica.

Chi scenderà in campo dovrà dare tutto, l’anima compresa. Una gara da “Picco” senza “se” senza “ma“: questo è quello che vorranno vedere i tifosi spezzini… forza ragazzi!

(Cristiano Sturlese)

Advertisements
Annunci
Annunci