Allerta rossa: chiuse tutte le scuole spezzine venerdì 14 ottobre

LA SPEZIA – Il servizio di Protezione Civile della Regione Liguria ha emanato Allerta ROSSA, il grado più alto, per pioggia e temporali dalle ore 3 alle 24 di domani venerdì 14 ottobre

Il Comune della Spezia ha immediatamente avviato le procedure previste dal protocollo del piano comunale di protezione civile in caso di Allerta rossa.

In considerazione delle previsioni particolarmente severe è stata decisa la sospensione dell’attività didattica in tutte le scuole di ogni ordine e grado sul territorio comunale, le scuole cittadine domani saranno dunque chiuse.

È stata disposta inoltre la chiusura dei Cimiteri e dei parchi comunali e la sospensione del mercatino del venerdì in viale Garibaldi.

Il Centro Operativo Comunale, (COC tel.0187501172) che sarà aperto dalla mezzanotte di oggi, terrà costantemente monitorata l’evoluzione della situazione.

Si coglie l’occasione per ricordare le misure di autoprotezione, in particolare per le zone a più alta probabilità di allagamento e in quelle collinari dove più alto è il rischio di frane.

In caso di forti piogge si raccomanda di limitare al massimo gli spostamenti in auto e, per le aree più soggette ad allagamento, di porre paratie a protezione dei locali siti a livello strada.

MISURE DI AUTOPROTEZIONE – PRIMA DELL’EVENTO

Per i residenti in aree riconosciute a rischio di inondazione evitare di soggiornare e/o dormire a livelli inondabili;

Predisporre paratie a protezione dei locali situati al piano strada, chiudere/bloccare le porte di cantine e seminterrati e salvaguardare i beni mobili collocati in locali allagabili;

Porre al sicuro la propria autovettura in zone non raggiungibili dall’allagamento;

Prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle autorità, dalla radio o dalla tv;

Verificare gli aggiornamenti dei pannelli luminosi ove siano disposti;

Consultare il sito regionale del Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Liguria (www.meteoliguria.it – Livello vigilanza/Allerta) dove è illustrato il livello di Allerta e l’evoluzione d’evento in tempo reale.

MISURE DI AUTOPROTEZIONE – EVENTO IN CORSO

  1. Non soggiornare e/o dormire a livelli inondabili;
  2. Non sostare su passerelle e ponti e/o nei pressi di argini di fiumi e torrenti;
  3. Rinunciare a mettere in salvo qualunque bene o materiale e trasferirsi subito in ambiente sicuro;
  4. Staccare l’interruttore della corrente e chiudere la valvola del gas;
  5. Non tentare di raggiungere la propria destinazione, ma cercare riparo presso lo stabile più vicino e sicuro;
  6. Prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità, dalla radio o dalla TV;
  7. Verificare gli aggiornamenti dei pannelli luminosi (pannello a messaggio variabile posto ..), ed il sito web;
  8. Prima di abbandonare la zona di sicurezza accertarsi che sia dichiarato ufficialmente CESSATO lo stato di pericolo.

Sarà possibile seguire tutti gli aggiornamento sul sito:www.allertaliguria.gov.it.

Advertisements
Advertisements
Advertisements