ASL 5, giovedì 13 “H-open day”,giornata dedicata alla salute mentale femminile

LA SPEZIA- ONDA, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna, promuove la terza edizione dell’iniziativa “H-open day”, dedicata alle donne che soffrono di disturbi psichici, neurologici e del comportamento.

Obiettivo dell’iniziativa: avvicinare le donne alle cure e aiutare a superare stigma e discriminazione che ancora oggi giocano un ruolo cruciale nell’allontanare dalle cure le persone che soffrono. Per l’occasione, Asl5 Spezzino aderisce, nella giornata di giovedì 13 ottobre 2016, con il DH Riabilitativo Disturbi Condotta Alimentare dell’ospedale Sant’Andrea(padiglione 7, piano terra) struttura del Dipartimento di Salute Mentale diretto dalla dottoressa Rosanna Ceglie.

L’ambulatorio resterà aperto dalle ore 11:00 alle ore 16:30 .

In tale giornata gli specialisti si metteranno al servizio del cittadino con : visite psichiatriche e colloqui psicologici dedicati ai disturbi della condotta alimentare e fornendo informazioni sull’attività del servizio multidisciplinare (Salute Mentale, Materno Infantile e Cure Primarie) sia per minori che per maggiorenni. I disturbi del comportamento alimentare (DCA) sono patologie caratterizzate da un’alterazione delle abitudini alimentari, insorgono prevalentemente durante l’adolescenza e colpiscono soprattutto il sesso femminile. I principali sono: Anoressia, Bulimia e Binge Eating Disorder.

In Italia l’incidenza è di 4/8 casi su 100.000 abitanti per l’anoressia e di 9/12 casi per la bulimia. In Liguria il rischio di sviluppare tali disturbi è del 4,1% (6,5% nelle femmine e 0,9% nei maschi) con un età di insorgenza giovanile che predispone ad un’alta percentuale di comorbidità psichiatrica con una pericolosa predilezione per la depressione adolescenziale.

La prenotazione NON è obbligatoria, ma è possibile telefonare per maggiori informazioni sul servizio offerto al seguente numero: 0187 534006

Advertisements
Annunci
Annunci