“Togliete i calcinacci dal cortile dell’ex Cinema Odeon” la richiesta dei residenti

LA SPEZIA- I lavori all’ex cinema Odeon, almeno esternamente, sono terminati. Con un po’ di ritardo rispetto al 31 marzo 2015 (data prevista di fine lavori), ma sono finiti. Il locale che ospiterà la Mediateca Regionale, però, è chiuso, nessuno vi lavora più da alcune settimane. Probabilmente, finiti i  lavori esterni, si aspetta un’altra ditta che si occupi degli interni. Ma l’ulteriore ritardo non è il principale dei problemi. Il problema è che il cortile retrostante all’ex cinema, sul quale si affacciano due palazzi, è ancora pieno di calcinacci, tegole, attrezzi da lavoro. I residenti sono esasperati: da mesi gli scarti dei lavori, con il carico di polvere, sono proprio lì, sotto i loro occhi.

dscn0802

C’è anche una panchina, trasformata in piano d’appoggio.

dscn0807

I residenti si augurano che il Comune intervenga al più presto, perché così non si può più andare avanti. Speriamo che il cortile venga al più presto liberato e riconsegnato ai residenti. E, ovviamente, speriamo di assistere in tempi brevi all’inaugurazione  di questa tanto annunciata Mediateca Regionale, che (se ben organizzata e sfruttata) potrebbe davvero essere una grande iniziativa culturale per il Quartiere Umbertino, per la città e per tutta la Liguria. Insomma… che l’attesa venga ripagata con un grande lavoro. Intanto, almeno, che levino i calcinacci!

dscn0806

Advertisements
Annunci
Annunci