Edoardo Stoppa, il fratello degli animali di Striscia la Notizia, alla Palmaria in difesa delle caprette

PORTO VENERE – Le ultime dichiarazioni del sindaco Matteo Cozzani per eliminare le caprette hanno suscitato, giustamente, una notevole polemica ed oggi è arrivato sull’Isola il famoso Edoardo Stoppa, il fratello degli animali di Striscia la Notizia, colui che accorre appena possibile in difesa degli amici a quattro zampe. Edoardo ha raccolto l’invito dell’amica Loredana Parodi, che nella nostra provincia è da sempre in prima linea in difesa dei diritti degli animali.

Una grande mancanza di sensibilità quella del sindaco Cozzani che evidentemente vede Porto Venere come una nuova Rimini tra fuochi d’artificio e musica sparata a tutto volume durante la tanto attesa chiusura del canale, totalmente incapace di valorizzare luoghi noti in tutto il mondo.

Consiglio al sindaco Cozzani di andare in giro per il mondo, il viaggio è fondamentale per l’accrescimento culturale e umano di ogni persona, e vedere quello che succede altrove, provando a far tesoro degli esempi positivi. Senza andare tanto lontano consiglio l’Asinara, isola a nord della Sardegna, ex carcere ed oggi parco naturale e meraviglioso, dove asini, capre, mufloni e cinghiali vivono liberi, dove i visitatori devono, giustamente, rispettare le regole che tutelano territorio e animali.

Paola Settimini

Advertisements
Annunci
Annunci