“Percorsi”, al Garden Hotel Genova la mostra della scuola “Officina-Botteghe d’Arte”

LA SPEZIA- Si è inaugurata il 30 settembre 2016 nel giardino del Garden Hotel Genova, Via fratelli Rosselli 84, la mostra collettiva dal titolo “percorsi” degli allievi della scuola “Officina – Botteghe d’Arte”.

L’officina opera da più di vent’anni sul territorio spezzino, formando e istruendo attraverso le tecniche pittoriche basiche, una moltitudine incalcolabile di utenze, che nel corso dei decenni si sono susseguite tra corsi di pittura, acquerello e disegno.

La mostra propone tredici opere, realizzate dagli iscritti, con diverse proposte figurative e altre paesaggistiche, raccolte in un graziosissimo opuscoletto che mostra nome, dimensione ed opera realizzata da ogni artista partecipante.  La presenza di alberi, fiori ed arbusti, vista la location esterna, facilitava l’assimilazione di quei tocchi, tratti ed espressioni di chi voglioso, vuole sbocciare, emergere e mostrarsi al mondo come espressione artistica in piena fioritura. Una strada ancora in salita ma non impossibile vista la presenza di talenti che affiancati dalla passione e motivati da un grande interesse, possono raggiungere la meta con particolare facilità.

Diventano interessanti le mostre “scolastiche” perché attraverso il messaggio complessivo emanato dalle opere, si può percepire l’armonia e la stabilità di un gruppo. Messaggio confermato dal Maestro e artista Renzo Borella “l’obiettivo della nostra scuola è il saper divertirsi, stando insieme, senza troppe aspettative, senza troppi progetti a lungo termine.. divertirsi per comunicare agli altri il nostro benessere”. Un messaggio di particolare speranza in un memento critico e totalmente depresso per la nostra società, che dà modo quindi, attraverso l’arte di sperare in piccoli momenti di ristoro empatico ed euforico.

La mostra è visitabile fino al 20 ottobre 2016.

Stefania Martinico

Dottoressa in arti visive e discipline dello spettacolo

Advertisements
Annunci
Annunci